30 Giu 2017

Il social advertising su Snapchat non decolla

Poco più di tre mesi dopo la scintillante OPA (Offerta Pubblica d’Acquisto) che ha visto Snapchat Inc. diventare solo Snap Inc., gli sforzi dei comunicatori digitali su questa piattaforma sono relativamente bassi.
Il social advertising su Snapchat non decolla

La volatilità della valutazione di Snapchat, e la sua popolarità tra i millennial non convincono gli analisti, nonostante il valore della compagnia di Evan Spiegel fù di oltre 20 miliardi di dollari solo 100 giorni fa.

La minaccia più ovvia per Snap Inc. è quella del colosso Facebook, il quale può contare sull’arma Instagram e le sue “stories” per intaccare la stessa nicchia di consumatori che interessa al social del “fantasmino”.

Facebook inoltre, in questa settimana ha raggiunto e superato quota 2 miliardi di utenti, e, per forza di cosa, merita tutte le attenzioni e i budget degli inserzionisti del social advertising, che sono oltre 4 milioni su questa piattaforma.

Ciò considerato, solo il 7% dei marketers usa Snapchat, contro il 94% di coloro che fanno social advertising sulla piattaforma di Menlo Park.